Protesi fissa e rimovibile

La protesi fissa comprende la sostituzione di elementi dentari mancanti o di denti gravemente danneggiati tramite l'applicazione di manufatti protesici.

I manufatti protesici in protesi fissa dentaria prendono il nome di corona protesica, in quanto vanno a ricoprire o a sostituire la corona dentaria danneggiata o persa e vengono cementati agli elementi dentari, quindi non sono rimovibili.

La corona protesica può essere di differenti materiali:

  • metallo
  • metallo-ceramica
  • zirconio-ceramica
  • completamente in zirconio
  • completamente in ceramica


La scelta dipende da una serie di fattori: resistenza meccanica, geometria del restauro ed estetica.

In alternativa esistono le protesi rimovibili estetiche in nylon, un materiale estremamente confortevole per i pazienti e soprattutto dai risultati estetici notevoli, permettono di realizzare i ganci di colore rosa trasparente che si mimetizza perfettamente con la gengiva, con il risultato di non vedere più ganci metallici antiestetici nella bocca dei pazienti.

Il nylon consente alla protesi stessa di offrire ritenzione, sostegno e stabilità, nonché l'uso come provvisorio in situazioni post implantari (periodo di attesa della completa integrazione ossea degli impianti).

  • Implantologia e denti a carico immediato

    L’impianto dentale è una vite in lega di titanio che sostituisce la radice del dente mancante ricreandolo totalmente

  • Radiologia digitale

    Le radiografie e le fotografie sono spesso necessarie per una completa diagnosi e per la verifica di trattamenti

  • Bite terapeutico

    I bite servono a modificare il combaciamento fra arcata mascellare e mandibolare, allo scopo di ristabilire schemi posturali

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità dei nostri prodotti e servizi.

Prenota la tua visita in tutta sicurezza, rispettiamo i protocolli anti-covid Prenota oggi stesso